• Senza categoria

    ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO. QUALE SICUREZZA?

    I dati INAIL (www.inail.it) relativi alle morti “bianche” parlano chiaro: sono 1221 le persone che nell’ultimo anno, nel nostro paese, hanno perso la vita sul luogo di lavoro. Si tratta di un numero in leggera diminuzione rispetto al 2020, in cui le vittime erano 1270, ma ugualmente allarmante se pensiamo che, in media, sono morte tre persone al giorno.  Purtroppo troppe notizie di incidenti sul lavoro compaiono sulla schermata del nostro cellulare oppure sono argomento di prima pagina del telegiornale e negli ultimi giorni ha fatto molto discutere il caso di Lorenzo Parelli, un giovane di appena diciotto anni morto durante l’alternanza scuola-lavoro in un contesto lavorativo il 21 gennaio…

    Commenti disabilitati su ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO. QUALE SICUREZZA?